Napoli

Nel giorno della contestazione ai vertici dei sindacati confederali in piazza a Napoli, gli operai di Castellammare non hanno mancato di esprimere tutto il loro disappunto e la loro sfiducia anche nei confronti della classe politica locale che solo pochi fa ha disertato un incontro fissato per fare pressione sulle istituzioni regionali e sul Ministero dello Sviluppo. La mattina di Lunedì … Continua a leggere

La lotta operaia di Basiano è la nostra lotta!

NO AI LICENZIAMENTI! BASTA SFRUTTAMENTO E CAPORALATO!UNITI CONTRO LA REPRESSIONE DELLO STATO E DEI PADRONILA LOTTA DEGLI OPERAI DI BASIANO E’ LA NOSTRA LOTTA Le immagini delle cariche e della mattanza davanti ai magazzini del “Gigante” di Basiano, da parte dei carabinieri di Monza, hanno fatto il giro di tutta Italia. E con esse sono emerse tutte le ragioni degli … Continua a leggere

Basta morti bianche

In soli 4 giorni, tra cui un sabato e una domenica, ci sono stati 16 morti sul lavoro, una media impressionante che ci riporta ai peggiori giorni del 2011. Anche con la crisi, che investe tutti i settori le morti sul lavoro rimangono una vergogna per un paese civile. E’ urgente che i lavoratori si facciano carico, in prima persona, … Continua a leggere

Il valore dell’unità

      Appare, oggettivamente, incomprensibile la “sortita” del ministro Fornero in merito alla perequazione – legislativa e contrattuale – dei dipendenti pubblici a quelli privati. Incomprensibile perché la “privatizzazione” del rapporto di lavoro, nel pubblico impiego, è “in marcia” da, circa, un ventennio e, soprattutto perché – come le ha prontamente ricordato il ministro della Funzione Pubblica Patroni Griffi … Continua a leggere

Rivolta studentesca in Canada

Quebec, in 250mila contro tasse universitarie e leggi d’emergenza Luigi Cascone Centesimo giorno di manifestazioni in Quebec contro l’aumento delle tasse universitarie dell’80 percento deciso dal Primo Ministro e capo del Partito Liberale, Jean Chares. Dopo tre mesi di proteste e prove di dialogo che non hanno sortito alcun risultato, soprattutto a causa dell’intransigenza del Primo Ministro, il confronto tra … Continua a leggere

Comunicato

    Apprendiamo da fonti di stampa che approfittando di un episodio, il lancio di bottiglie incendiarie e petardi contro la sede di Equitalia, estraneo alle pratiche e alla tradizione della Federazione anarchica livornese, un consigliere provinciale del PDL avrebbe chiesto la revoca del contratto di affitto per la sede di via degli Asili. Si tratta ormai di una costante, … Continua a leggere

Comunicato USI-AIT

LA SCURE DEL GOVERNO DELLE BANCHE, CON L’APPOGGIO DELLA CGIL, SI ABBATTE SUI LAVORATORI DEL SETTORE PUBBLICO L’U.S.I. denuncia e contrasta il piano in atto per colpire i lavoratori del settore pubblico che sta avendo la collaborazione attiva e l’appoggio determinante di tutti i sindacati concertativi, CGIL compresa. Il 3 maggio vi è stato un tavolo tecnico per dar vita … Continua a leggere

A elezioni rsu consumate “chi ha avuto ha avuto … chi ha dato ha dato”

      Ovvero … “cornuti e mazziati”. Come ho già detto in passato la trasformazione del rapporto di lavoro nel pubblico impiego, in senso privatistico, ha origini lontane essendo già in atto (con il concorso attivo del PDS/PD e della cgil/scuola e funzione pubblica) dal … secolo scorso (primo governo Prodi con i ministri Bassanini e Berlinguer). Il decreto … Continua a leggere

Quella strage non fu un romanzo

Mercoledì 9 Maggio 2012 ore 21, presso il Circolo dei Malfattori, quella strage diventata un romanzo con Claudia Pinelli e Luciano Lanza Piazza Fontana: una strage senza colpevoli dalla realtà al “romanzo di una strage” ne discutiamo conLuciano Lanza giornalista, compagno di G. Pinelli nel gruppo “Ponte della Ghisolfa”, autore del libro Bombe e segreti Claudia Pinelli figlia di Giuseppe … Continua a leggere